Iscriviti alla nostra newsletter

  • White Facebook Icon

© 2019 CasaPound Italia Friuli Venezia Giulia

Movimento politico

Volantino negazionista distribuito agli studenti da un professore

CasaPound Italia: "Sporta regolare denuncia: ora che vengano presi provvedimenti nei confronti dell'autore"



"Questo pomeriggio abbiamo sporto regolare denuncia affinché chi questa mattina, fuori dal cinema ambasciatori, ha distribuito un volantino oltraggioso nei confronti della memoria degli infoibati e degli esuli venga perseguito nel caso vi siano gli estremi penali per farlo" dichiara Francesco Clun responsabile provinciale di CasaPound Italia.

“ È assolutamente inaccettabile che nel 2019 ci sia ancora chi voglia negare o ridimensionare la gravità di quei fatti che hanno lacerato questa terra in modo irreversibile ”

"È evidente che il gesto sconsiderato di queste persone è frutto di una chiara visione ideologica che rischia di alimentare soprattutto nei giovani false credenze e false conoscenze".

"Quello che preoccupa di più è che la mano che ha distribuito questo materiale negazionista è quella di un professore che invece dovrebbe formare gli studenti affinché abbiano coscienza di quelli che sono i fatti storici relativi alle foibe e all'esodo" precisa il responsabile della tartaruga frecciata.

"Per questo oltre all'esposto che abbiamo fatto oggi al comando provinciale dei Carabinieri - conclude Francesco Clun, responsabile provinciale di CasaPound Italia - domani chiederemo al provveditorato che verifichi se tale comportamento, chiaramente contrario allo spirito della legge 30 marzo 2004 n. 92, sia passibile di eventuali provvedimenti disciplinari nei confronti l'autore del gesto"

0 views